Inserita da Francesco Turrina Wed 26 Oct 2016

Apertura nuovo paniere "Kaki Hachiya"

Si tratta di un frutto antico. Il Kaki Hachiya è una varietà di kaki originaria dal villaggio giapponese di Hachiya "casa delle api" da cui prende il nome. Per la sua dolcezza era richiesto dalla Corte Imperiale che, in cambio, esentava il villaggio dal pagamento delle tasse. La particolarità del frutto è la sua forma appuntita, il colore arancio della buccia, la dolcezza e la consistenza della polpa a maturazione avvenuta. La coltivazione avviene in agricoltura tradizionale, in completa assenza dell'utilizzo di prodotti chimici. La stessa maturazione post-raccolta avviene con metodi naturali, mettendo il Kaki a contatto con le mele. Il frutto non è "certificato" biologico, ma è biologico "di fatto" in quanto essendo una pianta rustica molto resistente non ha bisogno di alcun trattamento. Questo frutto ha un alto contenuto di vitamina A e un buon contenuto di vitamina C e B; ha inoltre un alto contenuto di sostanze antiossidanti; esercita una riduzione sensibile del colesterolo "cattivo". Il "Frutto degli Dei" si può apprezzare, come nessun altro frutto, tagliandolo a fette, disponendole su un piatto e lasciandovi cadere alcune gocce di limone e un cucchiaino di zucchero. Nel 1990 è stato realizzato un impianto sperimentale di questa varietà in un'azienda agricola del Basso Veronese. A distanza di anni l'impianto, il solo esistente alle nostre latitudini, è ancora produttivo.  N.B.: La data di consegna non è indicata, perchè legata alla maturazione del frutto. Prevedono di realizzare circa 60 cassette. La consegna, ad ogni modo, avverrà entro i prossimi 10 giorni e ne darò avviso con anticipo.